procedimento per mmf

Author: debby76 // Category:










ciao a tutte e perdonate la mia latitanza sia sui vostri blog che sul mio....purtroppo in questo periodo ho pochissimo tempo....tra il negozio e i tornei di calcio estivi torno a casa a mezzanotte esausta ....spero solo che fanno presto ad attaccare la linea internet in negozio cosi ho molto piu tempo da dedicare al pc :))

oggi vi posto il procedimento passo passo per preparare il mmf visto che molte mie amiche mi hanno chiesto la ricetta....poi a breve vi postero la torta decorata da mio marito.....praticamente bruttina....pero per farlo contento la pubblico...lui era cosi entusiasta!!!:)))) cmq era comunque molto buona....e poi non e da tutti decorare una torta sopratutto per mio marito....,)

Ricetta per il MMF - MarshmallowFondant150 g di Marshmallow
330 g di zucchero a velo

La ricetta l’ho trovata sul sito internet kunst am kuchen.de.



Prendete le caramelle Marshmallow le ponete in un recipiente aggiungendo ca 3 cucchiai di acqua. Fate scogliere le caramelle a bagnomaria.
Sciolte le caramelle aggiungete fuori dal fuoco ca. 125 g di zucchero a velo e mescolata il composto
Sul piano di lavoro intanto mettete altro zucchero a velo,

sullo zucchero versate poi il composto di caramelle sciolte e ricoprite le caramelle sciolte con dell’altro zucchero a velo
Infarinativi per bene le mani con dello zucchero a velo oppure con poco olio.
Iniziate a lavorare piano piano le caramelle sciolte…avendo messo anche lo zucchero sopra le caramelle sciolte non entrerete quasi mai in contatto con queste.
Quando le caramelle avranno assorbito buona parte dello zucchero iniziate a lavorare bene la pasta di Marshmallow (come fosse la pasta per il pane).
Come potete vedere alla fine del lavoro le mani restano belle pulite. Formate una palla, avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e riponete in credenza per il riposo di 24 ore.
In tutto (compreso il tempo per sciogliere le caramelle a bagnomaria) ci ho messo ca. 20 minuti.
importante.......


IMPORTANTE


- la pasta MMF non va fatta riposare in frigo ma in credenza
- è importante fare riposare la pasta MMF, se non 24 ore, almeno qualche oretta, possono bastare anche 12 ore
- la pasta MMF avvolta bene nella pellicola puó durare anche piú di due mesi
- sono preferibili le caramelle lisce a quelle con zucchero in superficie in quanto rende la pasta piú dura
- usate lo zucchero a velo acquistato, meglio non usare quello fatto in casa, perché quello acquistato contiene degli amidi che permettono di lavorare bene la pasta zucchero
- si puó usare zucchero a velo di qualsiasi marca, per questa pasta zucchero ho usato quello della PaneAngeli, ma é un caso, solitamente uso quello della Lidl
- la quantitá di zucchero a velo necessaria dipendete dal tipo di caramelle Marshmallow acquistate, 330 g è la media, alcune caramelle richiedono piú zucchero a velo altre addirittura meno, aggiungete zucchero fino che la pasta vi risulta bella morbida e non piú tanto appiccicosa
- dopo un pó di tempo la pasta MMF puó diventare dura, per renderla morbida e lavorabile potete metterla per qualche secondo nel microonde oppure per qualche minuto nel forno caldo. Altrimenti basta lavorarla tra le mani e questa ritorna morbida. Anche colorandola con i colori dopo il riposo si aiuta la pasta a ritornare morbida
- le decorazioni fatte con il MMF potete conservarle anche per parecchio tempo ben chiuse in una scatola di latta (in credenza)
- per assemblare le varie parti delle decorazioni potete usare dell’acqua anche se personalmente non mi è mai servita, dal momento che la pasta MMF si assembla molto facilmente
- sulle torte i soggetti si fissano con ghiaccia densa, cioccolato fuso o bagnando leggermente la base del soggetto con dell’acqua
- la pasta MMF potete colorarla preferibilmente con coloranti in pasta (che si vendono solo nei negozi per pasticceria e decorazione torte), vanno bene anche i coloranti liquidi, ma solitamente con questi ultimi i colori rimangono piú "sbiaditi" e per avere dei colori decisi (p.es. il rosso) bisogna aggiungere parecchio colorante
- se fate il MMF per ricoprire una torta potete aggiungere un pó di colorante quando sciogliete le caramelle, altrimenti aggiungete il colore quando fate le decorazioni
- la torta ricoperta di MMF poteta tranquillamente metterla in frigo, la copertura non diventa dura ma rimane bella morbida e si taglia bene
- la copertura di MMF non é dolcissima ne stucchevole (ovviamente poi dipende dai gusti personali). lo strato che ricopre la torta é molto fino pertanto non appensantisce la torta
- tutte le decorazioni fatte con Marshmallow sono commestibili
- per stendere il fondente aiutatevi con zucchero a velo (o in alternativa amido di mais), quello che rimane sul MMF si puó togliere facilmente con un pennello

10 Responses to "procedimento per mmf"

stefania.confidential Says :
22 giugno 2010 07:02

Davvero grazie queste ricette base sono sempre importanti, ciao

Federica Says :
22 giugno 2010 07:14

Molto utile e interessante questo post. Non ho mai provato a fare il MMF e forse non troverò neanche mai il coraggio però una certa tentazione...Intanto prendo appunti ;) Un abbraccio

debby76 Says :
22 giugno 2010 07:31

grazie stefania!;))
federica e piu facile da fare che spiegarlo prova e davvero divertente!!smakkkkkkkkk

Federica Says :
22 giugno 2010 07:55

Io faccio sempre la pasta di zucchero, ma sono sempre stata curiosa di provare questa che mi sembra forse un po' più modellabile..grazie debora, la proverò sicuramente!

Nel cuore dei sapori Says :
22 giugno 2010 11:28

Debby cara che bello rileggerti, come stai??Immagino impegnatissima ma spero tutto ok! che bei panetti hai fatto ora son curiosa di vedere cosa ci hai combinato eh eh! Fatti sentire, un bacioneee!

SUNFLOWERS8 Says :
22 giugno 2010 12:32

La Bibbia per i decoratori di torte (spero presto di entrare nella cerchia!).
Baciotti
Sonia

stefy Says :
22 giugno 2010 14:22

Debby ci sei mancata un sacco.....ben tornata..... spero che nonostante la latitanza sia tutto ok....un baso stefy

debby76 Says :
24 giugno 2010 05:51

grazie a tutte!!:)))
stefy e francy mi mancate anche voi ma vi giuro non ho tempo libero....la linea internet al negozio non arriva:((( il telefono e rotto ...ma per il resto tutto ok....pero non vedo l ora di passare un po di tempo con voi.....un bacio a tutte!!

vincent Says :
26 giugno 2010 14:53

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

Francesco82 Says :
14 luglio 2010 01:06

Ciao Debby, come ti invidio, non mi sono mai cimentato nel mmf chissà che un giorno mi decida a farlo anche io!!

Intanto volevo omaggiarti di un portafortuna, potrai ritirarlo nel mio blog ti aspetto!!
con affetto
Francesco82
http://lacucina-degliangeli.blogspot.com/2010/07/un-regalo-da-una-cara-amica-la-ginestra.html

Posta un commento